Quando il talento matematico è più forte di tutto

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Fa bene al cuore e allo spirito leggere storie in cui il talento vince su tutto, supera qualsiasi ostacolo contro ogni previsione. Talvolta ne abbiamo davvero bisogno. E’ questo il caso di Sara Kayali, 8 anni, una bambina siriana del piccolo villaggio di Hazano, nella campagna di Idlib. Nata e cresciuta in una delle più devastanti e misconosciute guerre degli ultimi anni, Sara ha conosciuto l’orrore dei bombardamenti, il senso della perdita, la percezione della mancanza di un futuro.

Eppure…nei giorni scorsi ha vinto il primo premio al concorso mondiale di matematica organizzato dall’organizzazione cinese “ACIDA”, prima su 6.114 studenti e studentesse partecipanti da 19 paesi di tutto il mondo.

Come dicevamo, quando il talento (matematico in questo caso) vince su tutto!